2034908149
Oggi sono giunte le analisi Asl che confermano che l’acqua dei nostri acquedotti è nuovamente conforme ai parametri di legge.
Sono però costretto a mantenere, a causa di lavori ancora in corso sui nostri impianti, la non potabilità se non previa bollitura, per il territorio comunale posto a nord della via Aurelia, (quadrivio Rossat) e a sud della nuova stazione ferroviaria.
In sintesi, l’abitato di Taggia e di Arma possono riutilizzare l’acqua senza limitazioni, ciò non è possibile a Levà, dove è ancora necessario far bollire l’acqua prima di utilizzarla a fini alimentari.
 
 
 
Il Sindaco
Arch. Mario Conio
 
 
 
 
In allegato "REVOCA PARZIALE ORDINANZA SINDACALE N. 113 DEL 5/10/2020"
Attachments:
Download this file (revoca parziale.PDF)revoca parziale.PDF[ ]276 kB
torna all'inizio del contenuto