Comune di Taggia

FIERE E MERCATI

Chiudi

03/01/2012

ORTAGGIA

Il mercatino “ORTAGGIA” esiste dal 2009 ed è stato istituito per promuovere la conoscenza della cultura rurale, accorciare la “filiera” favorendo lo sviluppo locale, favorire i controlli in azienda anche da parte dei consumatori, ridurre i tempi e gli imballaggi per il trasporto delle merci con conseguenti benefici ambientali, economici ed organolettici, creare un punto di incontro continuo tra la campagna e la città attraverso l’esposizione e la concentrazione dell’offerta di prodotti agricoli locali
Le aziende che partecipano al mercatino "ORTAGGIA" hanno sede nei Comuni di Taggia, S.Stefano al Mare, Riva Ligure, Sanremo e nelle valli Argentina e Armea.
Per ogni prodotto sono presenti cartellini di vendita che ne indicano il prezzo, la composizione e l'origine.
Al mercatino potrete trovare:  verdura fresca e secca, farine e preparati, frutta fresca e secca, succhi di frutta e di verdura, cereali, latte, yogurt, formaggi e latticini, uova, salumi, sottoli e sottaceti, confetture e marmellate, miele, polline, propoli, pappa reale, cera e derivati dell'apicoltura, olio e aceto,  passate e pelati, condimenti e spezie, funghi e tartufi, castagne e prodotti del sottobosco, vini e liquori, piante aromatiche, carni fresche, prodotti della pesca dell'acquacoltura e dell'itticoltura, eventuali altri prodotti agricoli animali e vegetali non trasformati e trasformati, animali vivi da cortile, erbe officinali e aromatiche, prodotti per la cura della persona, essenze.

Nel mercatino è vietata la vendita di prodotti contenenti organismi geneticamente modificati e loro derivati (OGM).

Nella selezione dei produttori da ammettere alla vendita il Comune presta particolare attenzione a garantire la differenziazione merceologica del prodotto per garantire varietà nell’offerta e all'impegno a partecipare tutti i giorni di svolgimento del mercato

Chiudi

rssStampa  

Meditaggiasca 2015

 





Taggia e Arma

WebCam

PUC

PUC

Meteo

Energia

 


Enkel - Due Metri